Sabato 20 la protesta contro il "Bombolone" della bassa

on Martedì, 16 Dicembre 2014. Posted in AMBIENTE, SOCIETA, Locale, TECNOLOGIA, Borgo San Giacomo, Pontevico, Quinzano d'Oglio, Verolanuova, Verolavecchia

Centinaia di milioni di metri cubi di metano finiranno anche nel sottosuolo di Quinzano d’Oglio, Pontevico, Borgo San Giacomo, Verolanuova e Verolavecchia. I comitati temono rischi sismici non calcolati

Sabato 20 la protesta contro il

Iniezioni di metano e sorgenti sismogeniche, il Coordinamento dei comitati ambientalisti della Lombardia chiede più trasparenza sui pericoli legati a quest’attività. Tanto che sabato 20 dicembre a Bordolano, primo paese del cremonese dopo Quinzano, ci sarà una manifestazione di protesta. L’obiettivo è fermare la nuova centrale di compressione del metano che è in costruzione proprio a Bordolano. Con due cluster collegati a sette pozzi sotterranei, l’impianto di Bordolano permetterà di stoccare nelle viscere della terra centinaia di milioni di metri cubi di gas. I quali finiranno anche nel sottosuolo di paesi bresciani come Quinzano d’Oglio, Pontevico, Borgo San Giacomo, Verolanuova e Verolavecchia. Ecco perché i comitati ambientalisti della Lombardia sperano che quella di sabato sia una manifestazione condivisa. Si parte dalla zona industriale di Bordolano, passando poi davanti al municipio e infine alla centrale in costruzione (nella foto).

Brescia, PCB nel latte delle capre

on Lunedì, 15 Dicembre 2014. Posted in AMBIENTE, SALUTE, Locale, TECNOLOGIA, Brescia

L’Asl: «prodotto bresciano di alta qualità ma problema la presenza nel suolo di Pcb. Criticità per il latte ovocaprino: 26 anomalie su 28 controlli»

Brescia, PCB nel latte delle capre

Brescia è la prima provincia in Italia per produzione di latte vaccino, con 1,1 miliardi di litri munti ogni anno. Un latte di alta qualità, dicono le associazioni agricole, una qualità non riconosciuta dal mercato: attualmente è pagato 38 centesimi al litro, una cifra che sta mettendo in serissime difficoltà molti produttori, che in un anno hanno visto loro redditività in calo di ben 60 milioni. Brescia però è anche una provincia molto industrializzata, con diverse fonti di inquinamento.

Discarica a Ciliverghe (Mazzano): “Bomba ad orologeria”

on Domenica, 14 Dicembre 2014. Posted in AMBIENTE, SALUTE, Locale, POLITICA, TECNOLOGIA, Mazzano

Discarica a Ciliverghe (Mazzano): “Bomba ad orologeria”

Discarica di Ciliverghe, che fare? Quella discarica è una bomba ad orologeria che non aspetta altro che esplodere. Questa situazione – dice il deputato Ferdinando Alberti del Movimento 5 Stelle in una nota – deve essere sanata il prima possibile ed in modo definitivo, non è più possibile rimandare ad un domani perché domani potrebbe essere troppo tardi, anzi oggi è già tardi. La strada intrapresa dall’amministrazione comunale e in particolare dal sindaco è ammirevole per il semplice motivo che per la prima volta assistiamo ad un primo cittadino che si interessa della questione e cerca di risolvere, una volta per tutte, una questione di prioritaria importanza per la salute dei cittadini di Mazzano. Ricordo che il sindaco è l’autorità sanitaria locale come sancito dall’ordinamento italiano e quindi questo approccio non dovrebbe essere un’eccezione ma la regola. Ma allora perché tante polemiche?

330 milioni alla BreBeMi. Tagli al trasporto pubblico ma non alle autostrade

on Domenica, 14 Dicembre 2014. Posted in Locale, POLITICA, ECONOMIA, Brescia, Chiari

330 milioni alla BreBeMi. Tagli al trasporto pubblico ma non alle autostrade

Arriveranno soldi per sostenere la BreBeMi, l’autostrada A35. In particolare, si parla di 330 milioni di euro, di cui 270 milioni dallo Stato e 60 milioni dalla Regione Lombardia. E’ quanto ha ottenuto il governatore lombardo Roberto Maroni in trasferta pochi giorni fa a Roma per incontrare il presidente del Consiglio Matteo Renzi e il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi e incontro che aveva definito “di ottimismo”.